Cronaca

Stalking all'ex amante, per mesi minacce e appostamenti: arrestato

Inseguimenti, danneggiamenti, percosse e minacce. Il tutto ai danni dell'ex amante di 32 anni. Per lo stalker sono scattate le manette

CASTELFIDARDO - Percosse, minacce, inseguimenti per convincere l'ex amante a ritornare da lui. A finire in manette un 40enne di Loreto, che ora dovrà rispondere di atti persecutori e violenza privata. L'uomo infatti, tra febbraio e giugno di questo anno, a seguito della decisione assunta dalla donna di troncare la
relazione extraconiugale intrattenuta con lui per oltre un anno, aveva avuto atetggiamenti intimidatori e violenti allo scopo di indurla a riprendere il rapporto. 

Chiamate, messaggi su WhatsApp, appostamenti, pedinamenti ed in alcuni casi aggressioni verbali e fisiche. E' questo quanto scoperto dai Carabinieri di Castelfidardo che a seguito della denuncia della donna lo hanno raggiunto ed arrestato. Per lui sono scattati i domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalking all'ex amante, per mesi minacce e appostamenti: arrestato

AnconaToday è in caricamento