rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Ai domiciliari per stalking, deve scontare oltre un anno di carcere: arrestato

L'uomo si trovava ai domiciliari in virtù della condanna ad un anno e sei mesi di reclusione inflittagli in primo grado dal Tribunale di Ancona

Nel tardo pomeriggio di ieri, gli investigatori della Squadra Mobile della Polizia di Stato di Ancona, Gli agenti della Mobile coordinati dal Capo della Polizia Carlo Pinto e dal suo vice il Commissario Giorgio Stizza, hanno eseguito la misura della custodia cautelare in carcere nei confronti del cittadino boliviano. Lo scorso 15 dicembre l'uomo non era rientrato nei tempi stabiliti all'interno del suo appartamento. 

Il boliviano si trovava ai domiciliari in virtù della condanna ad un anno e sei mesi di reclusione inflittagli in primo grado dal Tribunale di Ancona per il reato di stalking commesso in danno della compagna nonché a seguito delle numerose violazioni del provvedimento di avvicinamento. La Corte di Appello di Ancona in data di ieri 20 dicembre, ha emesso il provvedimento di restrizione in carcere e l'uomo è stato portato presso la Casa circondariale di Ancona - Montacuto, dove si trova a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari per stalking, deve scontare oltre un anno di carcere: arrestato

AnconaToday è in caricamento