Assalto nella notte, i banditi fanno saltare il bancomat con l'esplosivo

Una forte deflagrazione, poi la fuga a tutta velocità dei banditi. Assaltato il bancomat di Intesa San Paolo

Bancomat saltato (foto d'archivio)

Tre banditi ripresi dalle telecamere si avvicinano allo sportello bancomat, poi piazzano la carica e lo fanno esplodere. Un boato enorme, le banconote che rimangono incastrate all'interno del bancomat e la fuga a mani vuote. E' questo quanto successo nella notte tra martedì e mercoledì, alla filiale Intesa San Paolo nel cuore del centro storico di Staffolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I banditi sono entrati in azione quando da poco erano passate le tre. Un colpo andato a vuoto, visto che le banconote, per un totale di circa 22mila euro, sono rimaste incastrate all'interno del bancomat. I Carabinieri stanno ora indagando per risalire ai responsabili, con le telecamere di videosorveglianza che sono al vaglio degli inquirenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prima il gelato al bar, poi la "società" per il gratta e vinci: due clienti vincono 10mila euro

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • «Vi faccio ammazzare dalla mafia», si presenta sotto casa di ex e figlia con la mazza

  • Allagamenti, alberi caduti e case isolate: oltre 50 richieste di aiuto e non è finita

  • Cade in piazza e non riesce ad alzarsi, paura per una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento