Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Scoperta senza biglietto, si morde il labbro e sputa sangue contro gli agenti

Una giovane, reagendo con violenza al tentativo di identificazione da parte della Polfer, ha fatto fermare alla stazione di Ancona il Frecciarossa Bari-Milano

Fermata senza biglietto sul Frecciarossa Bari-Milano, si è morsa il labbro con violenza e ha cominciato a sputare sangue contro gli agenti della Polizia Ferroviaria, intervenuti per identificarla, tanto da far fermare il convoglio alla stazione di Ancona. A riportare la notizia è il Messaggero.

Protagonista della vicenda una 22enne di Lecco, che non si sarebbe limitata agli sputi, ma avrebbe aggredito anche gli operatori della Polfer con schiaffi, pugni e calci. La giovane è stata accompagnata al pronto soccorso e denunciata a piede libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperta senza biglietto, si morde il labbro e sputa sangue contro gli agenti

AnconaToday è in caricamento