Spray al peperoncino in una scuola, 30 feriti

La lezione di Corinaldo non è stata recepita: panico in un istituto tecnico

I morti di Corinaldo non hanno insegnato nulla. Questo almeno riguarda l’autore, ancora da identificare, del lancio di spray urticante in un istituto tecnico di Pavia che ha creato panico e costretto 30 studenti a ricorrere alle cure del pronto soccorso. Secondo il racconto di MilanoToday, questa mattina attorno alle 11, il 118 è dovuto intervenire nella scuola superiore per soccorrere gli studenti. Feriti fortunatamente non gravi, stavolta, anche se a far male davvero è il gesto sconsiderato che ha generato un panico diverso da quello di Corinaldo solo per il suo bilancio finale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, presentata la nuova Giunta Acquaroli: ecco tutti gli assessori con deleghe

  • Covid al liceo, studentessa positiva al tampone: classe di 29 alunni in quarantena

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Ubriaco fradicio, tampona una donna: nel sangue un tasso alcolemico spropositato

  • Incendio nella notte, paura in un palazzo del centro: 4 persone in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento