Spray al peperoncino contro i passeggeri, panico sull'autobus

E' successo giovedì mattina intorno le 10.30. Sul posto 118 e Polizia

Polizia e Croce Gialla alla stazione

Momenti di panico questa mattina ad Ancona all'interno di un autobus della linea 1/4. Intorno alle 10.30 infatti, una donna ha spruzzato dello spray al peperoncino contro due passeggeri. L'aria è diventata subito irrespirabile ed il mezzo, con dentro circa 80 persone, si è dovuto fermare. La donna è stata presa in consegna prima dalla polizia ferroviaria. Sul posto anche l'automedica del 118.

Gli agenti sono intervenuti identificando l’autrice del gesto e sequestrando la bomboletta spray, con concentrazione di principio urticante al 10%, destinata alla libera vendita. La donna è stata denunciata in stato di libertà per i reati di lesioni e interruzione di pubblico servizio.

Potrebbe interessarti

  • Bagno dopo pranzo e rischio congestione, facciamo chiarezza con una tabella

  • Caldo, è il giorno di fuoco: i consigli dei farmacisti per superare l'emergenza

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Concorso Polizia Municipale, parte il corso di preparazione con prove simulate

I più letti della settimana

  • Riviera devastata e stabilimento in ginocchio: la spiaggia che non esiste più

  • Ancona sommersa: allagati negozi e abitazioni, traghetto perde gli ormeggi

  • Bomba d'acqua. Tombini saltati, alberi caduti sulle strade e allagamenti: è il caos

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • «Aiuto mi hanno violentata», choc al Passetto: soccorsa ragazza in lacrime

  • Numana post apocalittica, stabilimenti in ginocchio: «40 anni di lavoro buttati»

Torna su
AnconaToday è in caricamento