Spray al peperoncino contro i passeggeri, panico sull'autobus

E' successo giovedì mattina intorno le 10.30. Sul posto 118 e Polizia

Polizia e Croce Gialla alla stazione

Momenti di panico questa mattina ad Ancona all'interno di un autobus della linea 1/4. Intorno alle 10.30 infatti, una donna ha spruzzato dello spray al peperoncino contro due passeggeri. L'aria è diventata subito irrespirabile ed il mezzo, con dentro circa 80 persone, si è dovuto fermare. La donna è stata presa in consegna prima dalla polizia ferroviaria. Sul posto anche l'automedica del 118.

Gli agenti sono intervenuti identificando l’autrice del gesto e sequestrando la bomboletta spray, con concentrazione di principio urticante al 10%, destinata alla libera vendita. La donna è stata denunciata in stato di libertà per i reati di lesioni e interruzione di pubblico servizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, arriva un assaggio d'inverno: maltempo, freddo e anche la neve

  • Scarpe Lidl, mania anche ad Ancona: scaffali svuotati in mezz'ora, maxi rivendite

  • Zona arancione, per Acquaroli non basta: «Presto ordinanza anti-assembramento»

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Parrucchieri ed estetiste fuori dal tuo Comune? Arriva lo stop dalla Prefettura

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

Torna su
AnconaToday è in caricamento