Sirolo: coppia di sposi intrappolata dal maltempo a Spiaggia Urbani

La coppia era arrivata col fotografo per il servizio nuziale ma sono stati colti dal nubifragio di sabato appena giunti sull'arenile. La salita del ritorno si era tramutata in una cascata impossibile da percorrere a ritroso

Il giorno del matrimonio, si sa, è indimenticabile. Qualche volta però questo aggettivo si colora di tinte fosche, come è successo alla coppia di sposini originari del nord Italia che sabato era giunta fino alla Riviera del Conero per pronunciare il suo sì nella splendida location costiera e coronare il loro sogno d’amore. Ma il maltempo ci ha messo lo zampino, come riporta il Messaggero di oggi.

Dopo aver celebrato la cerimonia nuziale alla chiesetta parrocchiale la giovane coppia si è recata a Spiaggia Urbani per il servizio fotografico: appena il tempo di mettere piede sulla battigia e si scatena il diluvio.
Gli sposi e il fotografo si sono rifugiati sotto la veranda di un ristorante per ripararsi dalla pioggia battente, mentre il marito cercava di organizzare le operazioni di recupero via telefonino, ma l’unica strada percorribile (ovvero quella fatta per arrivare) era chiusa al traffico e trasformata in una cascata dalla poderosa quantità d’acqua. Il terzetto è rimasto bloccato un’ora sotto il nubifragio temendo il peggio, mentre gli invitati attendevano al ristorante del Conero Golf Club. Poi, finalmente, la tregua, e con lei la possibilità di risalire.

Dato che la saggezza popolare vuole “sposa bagnata, sposa fortunata” auguriamo con tutto il cuore alla coppia un anno di felicità per ogni goccia di pioggia caduta, e che possano tornare in Riviera sotto “tempi migliori”, in tutti i sensi.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento