Guardia Costiera : giornata sulla sicurezza della navigazione diportistica

Inaugurato anche lo sportello informativo all’interno della struttura del “Marina Dorica” che, a partire dal 16 giugno, avrà il compito di rendere più diretto e snello il rapporto tra gli utenti del mare e la Capitaneria di porto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Si è svolto sabato pomeriggio, presso la sede dell’Assonautica, all’interno del porto turistico Marina Dorica, un convegno – dibattito tra Ufficiali della Capitaneria di porto di Ancona e utenti diportistici sulla sicurezza della navigazione e, più in particolare, sulle principali normative di settore.

Il convegno, al quale hanno partecipato numerosi diportisti e appassionati del mare, e che ha visto la presenza del Comandante Regionale della Guardia Costiera delle Marche Contrammiraglio Francesco Saverio Ferrara, ha registrato un primo momento durante il quale gli Ufficiali hanno illustrato la normativa in materia di sicurezza del diporto nonché le ordinanze emanate dall’Autorità Marittima in occasione dell’inizio della nuova stagione estiva. Successivamente, personale del CISOM (Corpo Italiano Soccorso Ordine Malta), ha illustrato le basilari tecniche di primo soccorso; al termine del convegno i diportisti hanno avuto la possibilità di interfacciarsi direttamente con gli uomini della Guardia Costiera esponendo quesiti e curiosità circa le modalità applicative della nutrita legislatura in materia.

DSC_0041-2La giornata è stata arricchita con l’inaugurazione di uno sportello informativo della Guardia Costiera sito all’interno della struttura del “Marina Dorica” che, a partire dal 16 giugno, avrà il compito di rendere più diretto e snello il rapporto tra gli utenti del mare e la Capitaneria di porto.
L’ufficio rimarrà aperto tutti i giorni dalle ore 15.00 alle ore 19.00 e, nelle giornate di sabato, domenica e festivi anche dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

Dopo l’inaugurazione, la giornata sulla sicurezza si è conclusa con una dimostrazione pratica sull’utilizzo delle dotazioni di sicurezza (razzi, e boette fumogene) e sulle procedure di apertura di una zattera galleggiante.

“La giornata ha così di fatto aperto la stagione diportistica nel segno della massima attenzione posta in essere a favore degli utenti del mare da parte della Guardia Costiera” ha così commentato l’Ammiraglio Ferrara al termine del convegno.

Torna su
AnconaToday è in caricamento