rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

«Sono SpongeBob e vengo da Bikini Bottom», delira lungo Corso Garibaldi: arriva la polizia

L'uomo, un 35enne italiano, ha riferito di essere la celebre spugna gialla e di provenire dall'Oceano Pacifico, precisamente da Bikini Bottom

Pensava di trovarsi in pieno Oceano Pacifico, in fondo al mare e precisamente a Bikini Bottom, luogo dove avvengono le avventure di SpongeBob e dei suoi amici. Come se non bastasse credeva di essere proprio la celebre spugna gialla. Quello che non sapeva però è che intorno a lui non c'erano Mr Krab, Squiddi e Stella (gli amici di Spongebob) ma decine di anconetani che come ogni giorno stavano passeggiando lungo Corso Garibaldi. E' quanto successo nel tardo pomeriggio di ieri, a ridosso della chiusura dei negozi. 

Sul posto sono dovuti intervenire gli operatori della Croce Gialla di Ancona e la polizia con le Volanti della Questura. L'uomo, un 35enne italiano in forte stato di agitazione, è stato quindi caricato in ambulanza e portato all'ospedale regionale di Torrette per accertamenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Sono SpongeBob e vengo da Bikini Bottom», delira lungo Corso Garibaldi: arriva la polizia

AnconaToday è in caricamento