menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fumano uno spinello, sorpresi dai carabinieri

Ridevano e scherzavano fumando uno spinello ma si sono accorti troppo tardi della presenza dei carabinieri. Inutile il tentativo di nascondere la droga.Giovani nei guai

Stavano fumando uno spinello in allegria ma si sono accorti troppo tardi della presenza dei carabinieri. Il tentativo di disfarsi della droga non è bastato a salvarli da una segnalazione all’ufficio tossicodipendenze della Prefettura. Non solo. I carabinieri di Numana, che li hanno sorpresi lungo via Ancarano a Sirolo, hanno proposto alla Questura la punizione con un foglio di via obbligatorio per tre anni dai comuni di Numana e Sirolo.

A finire nei guai, venerdì sera, sono stati un magazziniere 23enne e uno studente 19enne entrambi residenti a Osimo. I militari hanno recuperato lo spinello gettato a terra e la perquisizione sul posto ha portato alla luce 5 grammi di hashish che i due tenevano nascosti nelle tasche dei pantaloni. La droga è stata sequestrata e i due figurano ora nel registro della Prefettura come “assuntori e detentori di sostanze stupefacenti illegali per uso personale”. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento