Tir: dal 20 novembre la nuova sperimentazione al traffico

Da martedì 20 novembre verrà attuato lo sbarco scaglionato dei tir dai traghetti nella fascia oraria compresa dalle 17.30 alle 18.15 con il solo completamento degli sbarchi iniziati prima delle 17.00

Con l’arrivo delle navi provenienti dalla Grecia e con lo sbarco di centinaia di Tir, da sempre l’incrocio di Torrette, fra la Flaminia e via Conca, significa code chilometriche che a volte impongono oltre 30 minuti di attesa prima del superamento dell’incrocio stesso.  
Dopo il recente incontro fra il sindaco Fiorello Gramillano, l’assessore al traffico Roberto Signorini e il presidente dell'Autorità Portuale Luciano Canepa, il Segretario Generale Tito Vespasiani e un rappresentante Capitaneria di Porto,  grazie soprattutto alla disponibilità dimostrata dall’Autorità Portuale,  si è deciso di procedere, in via sperimentale e a partire dal 20 novembre, ad uno sbarco scaglionato dei tir dai traghetti per evitare ingorghi sulla Flaminia.

“E’ vero – spiega l’assessore al traffico Roberto Signorini – via Flaminia nelle ore di punta, specialmente nel nodo nevralgico di Torrette, è molto congestionata. Ad appesantire il flusso del traffico verso Nord i numerosissimi tir che sbarcano nel porto di Ancona. Non a caso le merci che viaggiano dentro tir e trailer rappresentano il 62% del traffico di merci solide nel porto di Ancona da e per il quale sono stati registrati lo scorso anno ben 158.908 transiti (fonte rapporto AP). Per questo l’Amministrazione ha chiesto all’Autorità Portuale di puntare ove possibile ad una opportuna regolamentazione dei flussi di sbarco”.

Le maggiori difficoltà si concentrano nella fascia oraria che va dalle 17.30 alle 18.30 quando sulla Flaminia si riversano tutti i tir sbarcati nello scalo dorico. La richiesta dell’Amministrazione è relativa all’emissione di ordinanza da parte dell’AP finalizzata a disciplinare e razionalizzare i flussi dei mezzi di sbarco in uscita dai traghetti provenienti dalla Grecia.

In sostanza, da martedì 20 novembre verrà attuato lo sbarco scaglionato dei tir dai traghetti nella fascia oraria compresa dalle 17.30 alle 18.15 con il solo completamento  degli sbarchi iniziati prima delle 17.00.
La sperimentazione prevede infatti l’applicazione di queste procedure nelle giornate feriali in cui sono previsti due arrivi dalla Grecia in orari ravvicinati, ossia  il martedì, il mercoledì e il venerdì.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento