rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Falconara Marittima

Beccato mentre spaccia coca: si tuffa in mare per liberarsi della droga, denunciato

E' successo a Ferragosto, lungo il litorale. Il giovane aveva ceduto una dose ad una coppia poi si è fatto largo tra gli ombrelloni

FALCONARA – Spaccia droga in spiaggia ma i carabinieri lo vedono e lui fugge tuffandosi in mare. In acqua si è liberato delle dose ma poi è stato preso. E' successo ieri pomeriggio, a Ferragosto, lungo il litorale. Un 28enne, marocchino, è stato intercettato attorno alle 18 da una pattuglia della Tenenza, mentre offriva una dose di stupefacente ad una coppia di giovani. E' scattato l'inseguimento a piedi da parte dei militari, con tanto di slalom tra gli ombrelloni. Il marocchino si è tuffato in acqua dove probabilmente si è liberato di altre dosi. I carabinieri hanno atteso sul bagnasciuga che rientrasse per fermarlo e denunciarlo per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato mentre spaccia coca: si tuffa in mare per liberarsi della droga, denunciato

AnconaToday è in caricamento