Cronaca

Spari in via Flavia, un drone sorvola il quartiere per la ricostruzione in 3D

Questa mattina il consulente tecnico della Procura ha fatto un sopralluogo sul posto dove il 21 gennaio scorso il poliziotto Alessandro Giordano ha sparato ad un 21enne ferendolo ad una gamba

ANCONA – Arriva un drone per la ricostruzione virtuale della sparatoria di via Flavia. Il perito della Procura, che si deve occupare della ricostruire in 3D dei fatti avvenuti la notte del 21 gennaio scorso, ha effettuato questa mattina un sopralluogo al Q2 con l'apparecchio elettronico in grado di catturare immagini dall'alto. Per due ore l'esperto della polizia scientifica, Gaetano Rizza, è rimasto sul posto immagazzinando immagini a 360 gradi della zona dove il poliziotto Alessandro Giordano ha sparato con una pistola d'ordinanza, fuori dal servizio, contro un gruppetto di ragazzini, ferendone uno di 21 anni. L'agente aveva avuto un diverbio con loro in un locale della Baraccola e poi, stando alle accuse, avrebbe dato appuntamento al gruppetto sotto casa sua, in via Flavia, per chiarimenti. Lì però li avrebbe attesi con la pistola, sparando due colpi. Il primo in aria, e l'altro contro un 21enne che è rimasto ferito ad una gamba e che è stato poi portato in ospedale dai suoi stessi amici.

Giordano è ai domiciliari con il braccialetto elettronico, accusato di tentato omicidio aggravato dalla premeditazione e dall'uso dell'arma. L'agente, in sede di convalida del fermo, aveva detto al gip di essersi difeso e che non era sua intenzione fare del male a nessuno. Nell'incontro sotto casa lui sarebbe stato aggredito dai ragazzini e ha riportato 30 giorni di prognosi. Il perito si è preso 60 giorni di tempo prima di consegnare l'elaborato al pubblico ministero Marco Pucilli. Nella ricostruzione dovrà occuparsi anche della traiettoria dei colpi esplosi e chiarire se Giordano ha sparato ad altezza uomo, mirando a punti vitali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari in via Flavia, un drone sorvola il quartiere per la ricostruzione in 3D
AnconaToday è in caricamento