Litiga con la moglie, esce e spara in aria con una pistola: choc vicino a una scuola

Il giovane papà di 31 anni, ubriaco, ha seminato il terrore in strada: solo dopo si è scoperto che impugnava una scacciacani, quando è stato fermato dai carabinieri

foto d'archivio

Litiga con la moglie, beve, poi impugna una pistola e spara in aria. Choc ieri mattina a Castelfidardo, dove un tunisino si è reso protagonista di uno show da brividi. Ci hanno pensato i carabinieri, avvertiti dai residenti, a fermare e disarmare l’uomo.

Erano le 8,30 quando è scattata l’emergenza. In molti hanno avvertito il rumore degli spari e si sono spaventati. Provenivano da via Montello, dove un tunisino di 31 anni ha seminato il panico in strada, tra l’altro nelle vicinanze di una scuola elementare, aggirandosi barcollante e mostrando un’arma. Nessuno in quel momento poteva immaginare che si trattava di una scacciacani, di fatto innocua. Anzi, c’è chi ha temuto che si trattasse di un attentato o di un gesto dimostrativo legato al fondamentalismo islamico.

Subito l’allarme è stato dato al 112 e i carabinieri si sono rapidamente portati sul posto. Il tunisino, fuori di sé e in evidente stato di ebbrezza, è stato bloccato senza che opponesse resistenza. La pistola è stata sequestrata. Sembra che la sua reazione sia stata provocata da un acceso litigio con la moglie, in presenza dei figli. Il giovane papà è stato denunciato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

Torna su
AnconaToday è in caricamento