rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Piano

In casa 20 grammi di coca e migliaia di euro in contanti: 21enne arrestato

La polizia di Ancona ha arrestato un giovane pusher che spacciava droga nel suo appartamento al Piano. Lo tenevano d'occhio da qualche tempo

La polizia di Ancona ha arrestato un uomo di origine rumena di 21 anni in flagranza di cessione e detenzione di cocaina. La droga era nascosta nel suo appartamento, nella zona del Piano. Da qualche tempo, infatti, gli agenti della Questura indagavano sul suo conto. Avevano notato uno strano movimento di persone che entravano ed uscivano dall' appartamento in cui risiedeva.

droga 2 novembre-2

Sabato sera (30 ottobre) i poliziotti sono intervenuti e hanno fermato un ragazzo proprio sotto casa del sospetto pusher 21enne. Il giovane acquirente era in possesso di una dose di cocaina. La successiva perquisizione eseguita a casa del rumeno ha permesso di rinvenire altri 20 grammi di coca poi sequestrati insieme alla somma di 1800 euro, ritenuto il provento dell’attività di spaccio.

A fronte degli evidenti riscontri probatori l’uomo veniva arrestato e, su disposizione del Sostituto Procuratore di turno presso la Procura di Ancona, è stato collocato in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente. Ieri mattina, a seguito del giudizio di convalida, il giudice ha applicato nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Ancona, vietandogli di uscire di casa in ore serali. Il giovane acquirente, invece,  è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di sostanze stupefacenti.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In casa 20 grammi di coca e migliaia di euro in contanti: 21enne arrestato

AnconaToday è in caricamento