Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Arcevia

Uno gira tra le case con un cacciavite, l'altro ai giardini con la droga: nei guai due giovani

Denunciato per possesso ingiustificato di grimaldelli un giovane ad Avacelli. Mentre a Fabriano un 20enne del posto è finito nei guai per spaccio

Si aggirava a piedi tra le case di Avacelli (frazione di Arcevia) con fare sospetto. Quando i carabineri di Arcevia lo hanno fermato e perquisito hanno scoperto che, senza un chiaro motivo, nascondeva un grosso cacciavite. Denunciato per possesso ingiustificato di grimaldelli un giovane di origine straniera residente in Umbria già noto alle forze di polizia. 


A finire nei guai anche un 20enne che a Fabriano, all'interno dei Giardini Regina Margherita, è stato fermato dai carabinieri della Compagnia locale per il suo atteggiamento agitato. La perquisizione personale estesa poi a quella domiciliare permetteva di rinvenire circa 30 grammi di marijuana e circa 100 euro di denaro provento dello spaccio. La droga è stata sequestrata e il giovane denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno gira tra le case con un cacciavite, l'altro ai giardini con la droga: nei guai due giovani

AnconaToday è in caricamento