Posatora, spacciava eroina vicino al parco e riforniva la zona: arrestato

Il sospetto era nato dopo aver notato un via via di persone, note per essere tossicodipendenti della zona dorica. Il presunto spacciatore si muoveva nelle vie del quartiere per cercare di depistare le Forze dell’Ordine

Arrestato uno spacciatore extracomunitario vicino al parco di Posatora. A scoprire il pusher nella mattinata sono stati i Carabinieri della tenenza di Falconara che, dopo un’operazione di controllo, ha scoperto sul fatto lo straniero mentre cedeva tre dosi di eroina ad un cliente anconetano. 

Il sospetto era nato dopo aver notato un via via di persone, note per essere tossicodipendenti della zona dorica. Il presunto spacciatore si muoveva nelle vie del quartiere per cercare di depistare l’eventuale presenza delle Forze dell’Ordine. Al momento dell’arresto i militari lo hanno trovato anche con 1.000 euro in contanti, secondo gli inquirenti frutto dello spaccio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Scompare dopo la visita dal dentista, una task force per cercarlo

Torna su
AnconaToday è in caricamento