Spaccia l'eroina il giorno di Natale, arrestato pusher di 32 anni

Lo spacciatore è stato sorpreso in pieno giorno, davanti ad un negozio di Corso Carlo Alberto. Aspettava alcuni clienti per vendergli le dosi di eroina

Neanche il Natale poteva fermare il suo spaccio di eroina. Il "servizio" offerto dal pusher era infatti attivo anche il 25 di dicembre, quando tutti erano in casa a festeggiare. I poliziotti lo hanno sorpreso nel primo pomeriggio, in corso Carlo Alberto. L'uomo aveva appena ceduto tre dosi di eroina ad alcuni clienti, che lo avevano raggiunto davanti ad un negozio. Gli agenti lo hanno bloccato, trovando nel suo zaino involucri di eroina e banconote, probabile provento di spaccio. Lo spacciatore, un 32enne tunisino, in Italia senza fissa dimora, e con decine di alias usati in tutta Italia ad ogni controllo di Polizia, è stato arrestato e dovrà rispondere di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

Torna su
AnconaToday è in caricamento