Cronaca

Aveva ingerito 26 ovuli di eroina, preso dalla Finanza

L'uomo é stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e condotto alla casa circondariale di Ancona Montacuto

A Civitanova Marche la Guardia di finanza ha arrestato un uomo in stazione che aveva ingerito 26 ovuli di eroina. Durante i controlli di routine sui passeggeri in discesa da un treno regionale i finanzieri hanno fermato un nigeriano 24enne residente a Prato che, alla vista dei militari, ha manifestato subito un evidente stato di agitazione e sofferenza fisica. I finanzieri maceratesi hanno accompagnato d'urgenza l'uomo all'ospedale di Civitanova Marche per i dovuti accertamenti sanitari grazie ai quali i medici hanno potuto constatare che il 24enne aveva ingerito 26 ovuli di eroina pari ad oltre 275 grammi per un valore di circa 30mila euro.

Il nigeriano é stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio e condotto alla casa circondariale di Ancona Montacuto. Ma l'arresto non é la cosa peggiore che poteva capitare all''ovulatore dato che occultare nelle cavita' endoaddominali corpi estranei l'ha esposto ad un serio pericolo di vita dovuto al possibile scoppio degli ovuli ingeriti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva ingerito 26 ovuli di eroina, preso dalla Finanza

AnconaToday è in caricamento