rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Spaccio di droga tra Marche e Abruzzo, decine di perquisizioni: 38 denunciati

Le indagini sono partite dalla denuncia di un giovane sanbenedettese per vari episodi di estorsione. Ecco cosa è stato scoperto

Dalle prime ore dell'alba, i carabinieri della Compagnia di San Benedetto del Tronto, con l'ausilio di personale del 5° Nucleo Elicotteri di Pescara e del Nucleo Cinofili di Ancona, oltre al personale proveniente dai Comandi Provinciali di Ascoli Piceno e Teramo, hanno dato esecuzione ad un decreto di perquisizione locale e personale, nei confronti di 25 cittadini residenti tra San Benedetto, Monteprandone, Grottammare, Martinsicuro e Roseto degli Abruzzi; tutti indiziati, a vario titolo, di cessione di piccoli quantitativi di marijuana, in certi casi anche a favore di soggetti minorenni.

Le indagini sono partite dalla denuncia di un giovane sanbenedettese per vari episodi di estorsione, alcuni conseguenti a mancati pagamenti ed altri riguardanti debiti di diversa natura ma ugualmente illeciti. Le perquisizioni avvenute oggi hanno permesso di trovare e sequestrare ulteriore sostanza stupefacente, materiale da pesatura e confezionamento, nonché smartphone presumibilmente utilizzati nella compravendita della droga. In totale le persone denunciate sono complessivamente 38, con 25 perquisizioni domiciliari effettuate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga tra Marche e Abruzzo, decine di perquisizioni: 38 denunciati

AnconaToday è in caricamento