Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Chiaravalle, spola tra i locali per spacciare cocaina: 29enne nei guai

L'arresto è frutto di un'attività d'indagine realizzata dai militari che da diverse settimane tenevano sotto stretta sorveglianza una serie di bar e circoli di Chiaravalle

Nella serata di sabato, a Chiaravalle, i Carabinieri di Falconara Marittima hanno tratto in arresto S.L., una 29enne per detenzione ai fini di spaccio di cocaina. L’arresto è frutto di un’attività d’indagine realizzata dai militari che da diverse settimane tenevano sotto stretta sorveglianza una serie di bar e circoli  della città.

Gli investigatori della Tenenza, assieme a personale della Stazione CC di Collemarino, hanno controllato la giovane, di origini Rom ma residente a Chiaravalle, che, nei giorni scorsi era stata notata fare la spola tra vari bar della zona. La ragazza, alla vista dei militari, ha dato in escandescenze e ha cercato di sottrarsi al controllo, ma sottoposta a perquisizione da personale femminile, è stata  trovata in possesso di una dose da 5 grammi di cocaina, pronta per la vendita.

La successiva perquisizione domiciliare si è conclusa col ritrovamento di altri 20 grammi di cocaina e materiale per il confezionamento delle dosi (bilancini, sostanza da taglio, ritagli plastici ecc.) tutti conservati sul pianale della cucina che la ragazza aveva adibito a “laboratorio” per il confezionamento delle dosi.

I militari hanno trovato anche una ingente somma di denaro, considerata frutto di precedenti cessioni. Tratta in arresto la giovane, già gravata da precedenti di polizia, è stata sottoposta agli arresti domiciliari e sarà condotta domani presso il Tribunale di Ancona per l’udienza di convalida.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiaravalle, spola tra i locali per spacciare cocaina: 29enne nei guai

AnconaToday è in caricamento