rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Centro storico / Corso Giuseppe Mazzini

Spacciava tra Corso Mazzini e il Mercato delle Erbe: arrestato

A seguito di diverse segnalazioni ricevute dai cittadini, i militari avevano individuato la zona come potenziale "piazza" per lo spaccio di droga e avevano inviato i propri uomini in borghese

E’ finito in manette ieri attorno alle 18.00 F. L., cittadino tunisino già noto alle forze dell’ordine, sorpreso dai carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Ancona con un involucro di cocaina già pronta per lo spaccio.
A seguito di diverse segnalazioni ricevute dai cittadini, infatti, i militari avevano individuato la zona compresa tra Corso Mazzini e il Mercato delle Erbe come potenziale “piazza” per lo spaccio di droga e avevano inviato i propri uomini in borghese per osservare eventuali elementi sospetti.

Il giovane tunisino, visto mentre contrattava con un altro soggetto, è stato inseguito e bloccato dai militari: l’uomo ha cercato di disfarsi di un involucro bianco, subito recuperato dagli uomini dell’arma, che è risultato contenere lo stupefacente. Il giovane si trova al momento in carcere, in attesa di comparire davanti al giudice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava tra Corso Mazzini e il Mercato delle Erbe: arrestato

AnconaToday è in caricamento