rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Senigallia

Spaccio, cocaina nascosta nel borsone: arrestato un 50enne

La droga sequestrata dalla polizia poteva fruttare una somma pari ad oltre 100mila euro

A Senigallia la polizia ha arrestato un uomo di 50 anni, già noto alle forze dell'ordine, di origine albanese, trovato in possesso di oltre 6 etti di cocaina nascosti in un borsone. Altra droga, poi, è stata ritrovata all'interno della sua abitazione, insieme a soldi e strumenti per il confezionamento. 

I poliziotti, che tenevano d'occhio il soggetto da un po', lo hanno controllato sotto il suo appartamento, proprio mentre stava rincasando a bordo della sua automobile. Una volta bloccato, il 50enne si è mostrato piuttosto agitato e, via via che gli agenti proseguivano nel controllo, il suo nervosismo aumentava. Nascosti, all’interno di un borsone, oltre ad un coltello a serramanico, due grossi involucri che contenevano la polvere e di cui lui diceva di non conoscere la provenienza e neppure il contenuto.

foto -9-7Gli agenti, poi, hanno perquisito anche la sua abitazione dove hanno trovato dosi già pronte di sostanza stupefacente, nonché diverse migliaia di euro ritenute provento del reato e tutta la strumentazione idonea al confezionamento delle dosi. Il grosso quantitativo di stupefacente, ritrovato e sottoposto a sequestro, poteva fruttare una somma pari ad oltre 100mila euro. Pertanto, l’uomo è stato arrestato e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria. Al momento si trova in carcere a Montacuto, in attesa del giudizio di convalida.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio, cocaina nascosta nel borsone: arrestato un 50enne

AnconaToday è in caricamento