Quartiere Grazie: spacciava in casa ai giovani della zona, arrestato

L'attività investigativa degli agenti ha accertato che il ragazzo aveva posto in essere una fiorente attività di spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare marijuana ed hashish che cedeva a giovani della zona

I poliziotti della Squadra mobile di Ancona, sezione antidroga, hanno arrestato martedì un residente del quartiere delle Grazie, T. O., per essere stato trovato in possesso di vari tipi di sostanze stupefacenti: 130 grammi di marijuana, 1,13 grammi di cocaina e 26 grammi di hashish.
Trovati in casa anche due  bilancini di precisione ed altro materiale normalmente utilizzato per il confezionamento della droga, nonché  3.500 euro in banconote di vario taglio che gli agenti hanno dedotto si trattasse del ricavato dell’attività di spaccio, in quanto l’uomo non svolge alcuna attività lavorativa.

L’attività investigativa degli agenti ha accertato che il ragazzo aveva posto in essere una fiorente attività di spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare marijuana ed hashish che cedeva a giovani della zona.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Asteroide in arrivo, lo vedremo dal balcone: «Il vero spettacolo però sarà la cometa»

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Storico macellaio e uomo generoso, Furio è morto di Covid: «Il tampone fatto troppo tardi»

  • Una passeggiata da 400 euro, primo pedone "fuori quartiere" multato dalla polizia

  • Il rubinetto diventa flussimetro per respiratori, l'invenzione dei cardiologi in un tutorial

  • La terra torna a tremare, scossa di terremoto registrata ad Ancona

Torna su
AnconaToday è in caricamento