rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Torrette / Via Conca

Sovrappasso Torrette, stand-by per un tubo del gas: «Conduttura poteva cedere»

Una vecchia conduttura del gas che alimenta l’ospedale di Torrette, a rischio cedimento, ha rallentato finora i lavori per il sovrappasso di via Conca

ANCONA - Una vecchia conduttura del gas che alimenta l’ospedale di Torrette, a rischio cedimento, appena “bypassata” con un apposito intervento. E’ stata questa la causa dei rallentamenti, finora, ai lavori di realizzazione del sovrappasso che dovrà collegare il parcheggio di via Conca al nosocomio regionale. «Nell’esecuzione di una paratia per realizzare le fondazioni di una delle due torri c’è stato l’ostacolo di una conduttura talmente vecchia che la ditta Edma Reti Gas ci ha sconsigliato di eseguire i lavori senza prima bypassarla- ha risposto l’assessore ai lavori pubblici Paolo Manarini all’interrogazione del consigliere comunale Stefano Tombolini (60100).

«La conduttura, a causa delle vibrazioni, avrebbe potuto cedere- continua Manarini- in via cautelativa è stato realizzato questo bypass, terminato qualche giorno fa, e ora i lavori possono riprendere regolarmente». Poi la questione buche sull’asfalto: «I lavori di asfaltatura di via Conca saranno inseriti negli appalti previsti per il 2022» ha concluso l’assessore. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sovrappasso Torrette, stand-by per un tubo del gas: «Conduttura poteva cedere»

AnconaToday è in caricamento