Tinteggiatura dei sottopassi, ok gli interventi a Villanova e zona centro

Riverniciati anche i bagni pubblici lungo la spiaggia e i locali dell’ex Piattaforma Bedetti

Lavori nei sottopassi di Falconara

Si sono conclusi ieri, mercoledì 15 maggio, i lavori di tinteggiatura dei sottopassi per la spiaggia nella zona centro, dopo che la settimana scorsa gli operai erano intervenuti nella zona di Villanova. Domani, venerdì 17 maggio, sarà la volta dei sottopassi di Palombina Vecchia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come anticipato la settimana scorsa durante l’incontro tra gli amministratori comunali e gli operatori balneari del Consorzio Falcomar, nei primi giorni della settimana in corso si è proceduto a imbiancare i principali accessi all’arenile, a partire da quello di via Mameli, dove dopo l’estate saranno avviati i lavori per la ristrutturazione e l’abbattimento delle barriere architettoniche. Gli altri sottopassi del centro oggetto di manutenzione nei giorni scorsi sono quello di via Trieste (all’altezza dell’ex Piattaforma Bedetti) e quello davanti alla stazione ferroviaria. Oltre ai sottopassi sono stati ritinteggiati anche i bagni pubblici lungo l’arenile della zona centro e i locali dell’ex Piattaforma Bedetti, utilizzati in estate dalla Croce Gialla di Falconara per il soccorso in spiaggia. Entro fine mese è prevista l’installazione di pedane in legno all’interno del sottopasso di via Mameli, come illustrato ai concessionari. A Villanova l’intervento ha riguardato i sottopassi di via Aspromonte e via Quadrio, mentre a Palombina si interverrà nei sottovia di via della Palombina Vecchia, via Quarto e della zona Disco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento