Era destinatario di un provvedimento restrittivo, si aggirava sospetto tra le case: in carcere

L'arresto è arrivato a seguito di controlli della Polizia dopo alcuni furti in abitazione ed episodi di danneggiamento verificatisi nei giorni precedenti

La scorsa sera, gli agenti della Squadra Volante, transitando nella zona della chiesa del Portone ha notato la presenza di un uomo che camminava a passo lento vicino alcune abitazioni. L’uomo vista la presenza degli agenti di polizia ha tentato di allontanarsi cambiando strada e così uno dei poliziotti è sceso per raggiungerlo a piedi, mentre l’altro, con l’auto di servizio, gli ha bloccato il passaggio dalla parte opposta. A quel punto l’uomo era costretto ad fermarsi. Fermato un 50enne di origini rumene, destinatario di un provvedimento di carcerazione, per cui è stato portato al carcere di Montacuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • Telefonata choc dal porto: «Aiuto, mi hanno stuprata in tre»

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

  • I rifugi di montagna più belli delle Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento