Via Enriquez, si aggiravano con fare sospetto fra le abitazioni: espulsi

I due, nonostante la loro giovane età - 20 anni - sono risultati gravati da numerosi precedenti di polizia per furti in abitazione. Accompagnati in Questura e sottoposti ai rilievi di rito, sono stati allontanati dal territorio dorico

Nel pomeriggio di lunedì gli Agenti delle Volanti della Questura di Ancona diretti dal V.Q.A. Cinzia Nicolini, impegnati in un servizio di prevenzione dei reati e controllo del territorio, hanno fermato due giovani di origine rom che si aggiravano con fare sospetto tra le abitazioni isolate di Via Enriquez ad Ancona. I due, nonostante la loro giovane età – 20 anni – sono risultati gravati da numerosi precedenti di polizia per furti in abitazione.

Pertanto, accompagnati in Questura, sono stati sottoposti ai rilievi di rito e allontanati dal territorio dorico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento