Costi troppo alti: la Croce Gialla di Ancona sospende un’ambulanza

"Abbiamo cercato in tutti i modi di procrastinare questa decisione per il bene della cittadinanza, ma l'assoluta immobilità della Regione Marche ci vede costretti a dover limitare le perdite a cui siamo esposti"

Il presidio delle ambulanze davanti alla Regione Marche

I costi sostenuti sono troppo alti e così, a partire dal 1 febbraio,  la Croce Gialla sospenderà il servizio di emergenza 118 effettuato con l’ambulanza in convenzione a 12 ore dalle 8 alle 20. Resta invece operativo il mezzo in convenzione a 24 ore.

“Abbiamo cercato in tutti i modi di procrastinare questa decisione per il bene della cittadinanza – ha comunicato la Croce Gialla dorica ai cittadini, dalla bacheca Facebook –  ma l’assoluta immobilità della Regione Marche, nel riconoscere le spese effettivamente sostenute per i servizi effettuati dalle associazione di volontariato non ancora definita, nonostante anni di richieste, ci vede costretti a dover limitare le perdite economiche a cui siamo esposti in questo momento. Saremo comunque immediatamente disponibili al ripristino del servizio stesso qualora venissero risolti i problemi inerenti ai rimborsi in questione. Siamo certi della vostra comprensione per la decisione da noi presa ma non abbiamo scelta”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in mare, malore mentre si trova in acqua: muore un 69enne

  • Addio Tiziana, sconfitta da un male spietato: una vita dedicata al suo ristorante

  • Cadono calcinacci dalla galleria, torna regolare la viabilità sulla Statale 16

  • Ladri scatenati, scappano con oro e Rolex: i residenti scendono in strada armati

  • Dramma al cantiere, la gru si ribalta: muore operaio 59enne

  • Crolla una parte del controsoffitto dopo il temporale, la palestra chiude

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento