Sorvegliato speciale scompare da casa: rintracciato e arrestato in hotel

I carabinieri hanno arrestato un 41enne che aveva l'obbligo di restare nella sua dimora dalle 22 alle 7

Controlli notturni dei carabinieri

Doveva restare chiuso in casa dalle 10 di sera alle 7 del mattino e invece era in albergo. In manette è finito un sorvegliato speciale, un italiano di 41 anni. L’arresto è stato eseguito dai carabinieri di Osimo, in flagranza di reato. L’uomo si è reso responsabile della violazione degli obblighi della misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Più in particolare, durante i controlli notturni delle persone sottoposte a prescrizioni dettate da misure di prevenzione e sicurezza, l’equipaggio dei carabinieri constatava l’assenza dall’abitazione del sorvegliato speciale, su cui gravava anche l’obbligo di soggiorno nel Comune di Osimo. L’uomo era stato assoggettato a tale provvedimento nel mese di gennaio 2017, per la durata di tre anni, con la prescrizione di restare nella sua dimora dalle 22 alle 7. Il 41enne, invece, la notte scorsa a casa non c’era: è stato rintracciato in un hotel di Camerano e condotto alla Compagnia di Osimo, dove è stato dichiarato in arresto. Domani, 27 giugno, si terrà l’udienza di convalida in tribunale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento