Era sotto ad un albero bagnato, infreddolito e in stato di choc: salvato dalla Polizia

L’unica possibilità era un albero di piazza Cavour dove è rimasto per ore

Foto di repertorio

Era spaventato, in stato di choc, sotto un albero, bagnato e infreddolito. Per lui, uomo di 60 anni sordo, non era facile spostarsi senza avere paura. Aveva perso l’ultimo autobus che avrebbe dovuto riaccompagnarlo a casa e si era ritrovato sotto il temporale senza potersi riparare da nessuna parte. L’unica possibilità era un albero di piazza Cavour dove è rimasto per ore. Fino alle 20,15 circa, quando sono arrivagli agenti di polizia della Squadra Volanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver capito la situazione e aver assistito l’uomo, parlando con persone a lui vicine tramite un cellulare, lo hanno riaccompagnato a casa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus avanza, chiudono le scuole superiori nelle Marche: ordinanza di Acquaroli

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Folle corsa per la città, tra speronamenti e sorpassi: l'inseguimento e poi l'incidente

  • Coronavirus nella scuola primaria, vanno in quarantena sette classi su nove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento