rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Cronaca

Steso a terra in un lago di sangue, in mano aveva una bottiglia di rum: è gravissimo

E' quanto successo nella giornata di ieri ad un 54enne. L'uomo è stato soccorso dagli operatori della Croce Gialla di Ancona e portato in ospedale

ANCONA - Versa in gravissime condizioni il 54enne soccorso nella giornata di ieri in via Ascoli Piceno, nei pressi del Piano. L'uomo è stato trovato da alcuni passanti steso a terra in un bagno di sangue e con in mano una bottiglia di rum. Sul posto sono intervenuti gli operatori della Croce Gialla di Ancona che lo hanno trasportato con un codice rosso avanzato all'ospedale regionale di Torrette. Ora si dovrà ricostruire quanto accaduto e capire se il sangue a terra sia stato causato da una caduta, da un malore o da una lite. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Steso a terra in un lago di sangue, in mano aveva una bottiglia di rum: è gravissimo

AnconaToday è in caricamento