Malore in acqua, paura per una ragazza: trasferita d'urgenza all'ospedale

La ventenne ha avvertito dolore al petto mentre faceva il bagno, è stata trascinata fuori dalla madre e poi soccorsa dal gommone di salvamento

L'equipaggio del gommone di salvamento di Portonovo

Si è sentita male mentre faceva il bagno, a quanto pare per un problema cardiaco. Momenti di apprensione oggi a Mezzavalle, dove una ragazza di vent’anni è stata soccorsa e portata d'urgenza all’ospedale di Torrette. 

Sulla spiaggia libera è intervenuto subito l’equipaggio, composto da cinque persone, del gommone di salvamento di Portonovo, attivato dalla Capitaneria di Porto in collaborazione con il 118. La giovane, che presentava battito irregolare e aveva dolori al petto, era stata trascinata fuori dall’acqua dalla madre che si era accorta del suo malore. E’ stata subito stabilizzata, caricata sull’imbarcazione e trasferita al molo, dove ad attenderla c’era un’ambulanza della Croce Gialla di Camerano insieme all’automedica del 118. La ventenne è stata portata a Torrette per accertamenti, in codice di media gravità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

Torna su
AnconaToday è in caricamento