Marcelli: catamarano scuffiato, Guardia Costiera soccorre 3 persone

Il mezzo si era ribaltato a Marcelli di Numana con vento forza 3 e mare forza 2 entrambi da Nord/Est. La segnalazione è partita da un bagnino, immediato l'intervento della Capitaneria dorica

Operazione di recupero in mare ieri per la Guardia Costiera di Ancona: alle ore 17 e 25 il bagnino dello stabilimento di Marcelli di Numana “Bagni Amedeo”  ha chiamato la Capitaneria di Porto dorica per segnalare, a circa 0,7 miglia dalla costa, di un catamarano scuffiato (cioè ribaltato), con tre persone a bordo, con vento forza 3 e mare forza 2 entrambi da Nord/Est.

Sul posto sono intervenuti un mezzo nautico della Guardia Costiera “CP 2098” e un gommone della Protezione Civile di Numana grazie ai quali alle ore 18:15 il catamarano – un natante di circa 5 metri di lunghezza – ha riacquistato la sua posizione naturale, per riprendere la navigazione con le tre persone di equipaggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Schianto in superstrada, camion invade la corsia di sorpasso e fa ribaltare un'auto

  • Schianto sulla Flaminia, coinvolta un'auto della finanza: feriti e traffico in tilt

Torna su
AnconaToday è in caricamento