Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Via Poggio

La gita alle Due Sorelle diventa un incubo, tratta in salvo una coppia di canoisti

Su richiesta della Capitaneria di Porto è intervenuta la barca di soccorso di Portonovo

Avevano affittato una canoa per fare una gita alle Due Sorelle, ma durante il tragitto di rientro, mentre il sole stava tramontando e la corrente si faceva più forte, sono andati in difficoltà e non sono più riusciti a tornare alla base.

A dare l’allarme, mercoledì attorno alle 19,30, è stato il titolare dello stabilimento di Numana da cui la coppia di turisti stranieri aveva prelevato la canoa per organizzare l’escursione pomeridiana: non vedendo i due rientrare, ha avvertito la Capitaneria di Porto che, a sua volta, ha contattato la barca di soccorso di Portonovo che, con 4 uomini a bordo, è partita in direzione Due Sorelle. I due turisti, un ragazzo di circa trent’anni e la fidanzata più giovane, sono stati intercettati all’altezza della spiaggia di San Michele: sono stati caricati a bordo del gommone di soccorso e condotti fino allo stabilimento di Numana, con la canoa trainata. Erano piuttosto affaticati e provati, ma in buone condizioni di salute. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La gita alle Due Sorelle diventa un incubo, tratta in salvo una coppia di canoisti

AnconaToday è in caricamento