Porto: imbarcazione in avaria, le Fiamme Gialle soccorrono due diportisti

I finanzieri, con un'abile manovra di abbordaggio, hanno allontanato la barca dalla vicina barriera frangiflutti e accompagnato i diportisti con l'unità a rimorchio all'interno del porto presso i propri ormeggi

Operazione di soccorso in mare, domenica, da parte dei militari della stazione navale della Guardia di Finanza di Ancona, a favore di due diportisti anconetani, nelle acque antistanti l’ingresso del porticciolo turistico “Marina Dorica”. Erano da poco passate le 18 quando l’equipaggio della motovedetta “BSO52” è stato richiamato da due diportisti a bordo della propria imbarcazione che, a causa di un’improvvisa avaria al motore, era diventata ingovernabile .

I finanzieri, con un’abile manovra di abbordaggio, hanno allontanato l’imbarcazione dalla vicina barriera frangiflutti e quindi accompagnato i diportisti con l’unità a rimorchio all’interno del porto, presso i propri ormeggi. I due cittadini soccorsi hanno ringraziato sentitamente le Fiamme Gialle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Allarme meningite, maestra in gravi condizioni: scatta la profilassi a scuola

Torna su
AnconaToday è in caricamento