menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scontro tra Tornado: smentito il ritrovamento del terzo corpo

Sono al momento due e non tre i corpi dei quattro piloti dei Tornado dispersi individuati e recuperati sulle alture di Ascoli Piceno. Lo fanno sapere i carabinieri

Sono al momento due e non tre i corpi dei quattro piloti dei Tornado dispersi individuati e recuperati sulle alture di Ascoli Piceno. Lo fanno sapere i carabinieri, spiegando che quello che inizialmente si pensava fosse un terzo corpo è invece una serie di resti umani riferibili a uno dei due cadaveri che erano già stati trovati.

I militari smentiscono anche che uno dei cadaveri trovati sia del capitano Mariangela Valentini, l'unica donna dei due equipaggi. I due corpi sarebbero di due uomini. Le ricerche nella zona proseguono quindi per trovare gli altri due piloti dell'Aeronautica militare.

A bordo dei caccia c'erano il capitano Alessandro Dotto e il capitano Giuseppe Palminteri, rispettivamente pilota e navigatore del primo velivolo, e il capitano Mariangela Valentini e il capitano Paolo Piero Franzese, pilota e navigatore del secondo. I due Tornado erano decollati ieri dalla base stanziale del sesto Stormo di Ghedi, in provincia di Brescia, per una missione addestrativa pianificata ed approvata secondo le regole del volo, propedeutica a un'esercitazione Nato in programma nel prossimo autunno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento