menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I soccorritori dell'idroambulanza della Cri

I soccorritori dell'idroambulanza della Cri

Malore sullo stradello per il mare, turista si accascia: soccorsa dall'idroambulanza

Il gommone della Croce Rossa di Ancona è intervenuto alla spiaggia di San Michele per assistere la 34enne, poi trasferita all'ospedale

SIROLO - Si è sentita male mentre percorreva lo stradello che conduce alla spiaggia di San Michele. Una donna di 34 anni è stata soccorsa attorno alle 14 dall’idroambulanza della Croce Rossa di Ancona nei pressi dello stabilimento Roberto, a Sirolo.

Gli operatori polivalenti del salvataggio in acqua, operativi presso il porto di Numana, sono stati attivati dalla centrale del 118 di Ancona in collaborazione con la Guardia Costiera per soccorrere la turista toscana che ha accusato il malore generico e si è accasciata.

Una volta stabilizzata, la 34enne è stata trasportata a bordo del gommone direttamente al porto di Numana,  dove ad attenderla c’era un ambulanza della Croce Bianca che ha provveduto a trasferirla all’ospedale di Osimo per accertamenti, in codice giallo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento