Cronaca Via Litoranea

Assalto alle spiagge, semaforo rosso per i forestieri: Riviera off limits nei weekend

Ordinanze dei sindaci di Numana e Sirolo: vietate passeggiate, corse, uscite in bici e qualsiasi attività motoria per i non residenti

Controlli della polizia locale sul lungomare di Numana

Riviera off limits per i forestieri nel weekend. Con due distinte ordinanze, Gianluigi Tombolini e Filippo Moschella, sindaci di Numana e Sirolo, hanno stabilito il divieto per i non residenti o non domiciliati nelle due città di svolgere attività motoria o sportiva, passeggiate, corse in bicicletta e altre attività all’aria aperta (inclusi pesca sportiva, sub, windsurf, canoa e simili) in tutto il territorio comunale, dunque non solo in mare, in spiaggia o sul lungomare: la disposizione, per ora, riguarda i prossimi due weekend del 9-10 e del 16-17 maggio.

In queste date sarà anche vietata per i non residenti l’attività di manutenzione o rimessaggio delle barche da diporto. In caso di violazione, si rischia di incappare in multe fino a 500 euro. Il provvedimento nasce dall’esigenza di scongiurare l’assalto alle spiagge nel fine settimana e limitare il più possibile gli assembramenti, per evitare la diffusione del contagio da Coronavirus. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto alle spiagge, semaforo rosso per i forestieri: Riviera off limits nei weekend

AnconaToday è in caricamento