Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Sirolo

La falesia rischia di crollare, spiaggia sgomberata: via decine di bagnanti

Vigili urbani e Guardia Costiera hanno sgomberato il tratto di spiaggia non nuovo alle frane della falesia. La misura di sicurezza si è resa necessaria in pieno week end

La falesia rischia di venire giù e travolgere la spiaggia, il pericolo è ben segnalato ma alcune decine di bagnanti hanno deciso come altre volte di voltarsi dall’altra parte. Domenica mattina ci hanno pensato i militari della Guardia Costiera, insieme alla Polizia Municipale di Sirolo, a far allontanare le persone dal tratto interdetto. 

L’area è quella compresa tra l’ultimo tratto della spiaggia di San Michele e quella dei Sassi Neri, che insistono entrambe nel Comune di Sirolo. Vigili e militari hanno ricordato ai bagnanti che là non si poteva stare e che quel divieto serviva a garantire la loro incolumità. Il tratto di falesia alle spalle della spiaggia, al confine tra Sirolo e Numana, è stato interessato da diverse frane in passato. Le ultime si sono registrate la scorsa primavera
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La falesia rischia di crollare, spiaggia sgomberata: via decine di bagnanti

AnconaToday è in caricamento