Fiammata in cucina, choc al ristorante sulla spiaggia: chef resta gravemente ustionato

Il 43enne è stato portato in codice rosso a Torrette insieme a un giovane collega che ha accusato un malore. Sul posto il 118, i vigili del fuoco, i carabinieri e l'Asur

Foto di repertortio

La fiammata improvvisa l’ha raggiunto alle braccia, al torace e anche in faccia. Ora è ricoverato in terapia intensiva - e si sta valutando il trasferimento al Bufalini di Cesena - uno chef osimano di 43 anni, rimasto gravemente ustionato in un incidente avvenuto ieri pomeriggio attorno alle 18,45 nella cucina del ristorante La Paranza di Sirolo, nella spiaggia Urbani.

All’ospedale è finito anche un aiutante di 21 anni di Porto Recanati, sotto choc e colto da un malore. Subito i titolari del locale hanno dato l’allarme al 118. Sul posto, l’automedica, la Croce Bianca di Numana e la Croce Gialla di Camerano, insieme al gommone di salvamento di Portonovo che ha accompagnato al porto di Numana il 21enne, poi trasferito per accertamenti all’ospedale. Il cuoco, invece, è arrivato in codice rosso nella rianimazione di Torrette. A Sirolo sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Osimo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull’incidente indagano i carabinieri di Numana insieme agli ispettori del lavoro dell’Asur. Secondo una prima ricostruzione, la fiammata sarebbe partita dal basso verso l’alto, presumibilmente per una fuga di gas da una tubatura che collega le bombole al piano cottura. Lo chef è rimasto sempre cosciente, ma presentava ustioni di secondo e terzo grado in particolare alle mani e alle braccia perché stava cucinando quando è stato investito dalla fiammata che, comunque, non ha generato un rogo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Addio all'architetto D'Alessio, ex assessore: era presidente del Parco del Conero

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Droga in casa, bimbo ingerisce cocaina e va in ospedale: genitori e nonni in arresto

  • Meteo, l'autunno irrompe sulle Marche: in arrivo temporali e crollano le temperature

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento