Barca in avaria, turisti rischiano di schiantarsi sugli scogli: salvati alle Due Sorelle

La Guardia Costiera è intervenuta con la motovedetta per recuperare 6 persone, tra cui due bambini. Il bagnino ha soccorso un uomo in difficoltà per la corrente forte

Il soccorso della Guardia Costiera

SIROLO - Hanno rischiato di finire contro gli scogli perché il motore era in avaria. Momenti di paura oggi pomeriggio attorno alle 16 per un gruppo di turisti (2 donne, 2 uomini e 2 bambini) provenienti dalla provincia di Perugia: avevano preso la barca per fare una gita alle Due Sorelle quando, a causa di un guasto tecnico, ne hanno perso il controllo.

La Guardia Costiera è intervenuta tempestivamente con una motovedetta Sar (Search and Rescue) dal porto di Ancona per trasbordare donne e bambini e per rimorchiare l’imbarcazione fino al porto di Numana. Tutti gli occupanti son in buona salute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre alle Due Sorelle, il bagnino di zona Gianfrancesco Gatti ha soccorso con il reduce sup un turista di Milano che aveva affittato un gommone e, dopo averlo ormeggiato fuori dalle boe del limite di balneazione, non era più in grado di tornare a riva a causa della forte corrente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Va a votare, viene presa a calci e pugni da uno sconosciuto: choc al seggio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento