Sindacato polizia (UGL): «La formazione è un obbligo che ha il datore di lavoro»

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

La formazione e ' un obbligo che ha il datore di lavoro (D Lgs 81/08), come pure e' responsabile dell'integrità/tutela psico/fisica sul luogo di lavoro. L'Ugl ,non e' piu disposta a dichiarazioni autoreferenziali da parte del Comandante di Polizia Locale di Ancona, in cui viene pubblicizzato la tanto sospirata " formazione" prevista per legge. E già, a nostro avviso e' scandaloso che per vedersi riconosciuto un diritto (per i lavoratori) ed un obbligo per il datore di lavoro, ci sono voluti ben due infortuni causati da aggressioni e un esposto all'asur da parte nostra.
A seguito di accesso agli atti, siamo venuti a conoscenza che gli operatori di PL non avrebbero ricevuto la prevista formazione specifica (autodifesa) da anni , come attestato dalla documentazione , inoltre il documento di valutazione rischi  specifico (dvr)  e' stato predisposto nelle modalità e tempistiche previste dalla normativa vigente????
In sintesi, c'e poco da pubblicizzare  e soprattutto l'ordinario non dovrebbe diventare straordinario .
Ora l'Ugl attende fiduciosa l'esito della segnalazione/denuncia con l'auspicio che venga fatta luce su eventuali  responsabilità disattese.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento