menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Anche i sindacati contro CasaPound: "Richiamano il fascismo, sono pericolosi"

Una sala per la presentazione di un libro organizzato da Casapound ed è scontro dialettico. Sul caso intervengono anche i sindacati con un comunicato stampa

Una sala per la presentazione di un libro organizzato da Casa Pound ed è scontro dialettico. Sul caso intervengono anche i sindacati con un comunicato stampa:

"Nessuno spazio pubblico per l'iniziativa di casa Pound. Come CGIL-CISL-UIL di Ancona rivendichiamo la tradizione democratica e antifascista della nostra città. In tempi in cui occorre ogni giorno riaffermare nelle nostre comunità i valori di tolleranza, libertà, solidarietà e umanità, eventi organizzati da associazioni politiche che si richiamano al fascismo rappresentano un pericoloso cedimento a cui non vogliamo sottostare. Le autorità pubbliche intervengano  affinché non vi sia alcuno spazio pubblico per queste iniziative".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Venerdì firmo la nuova ordinanza, zona rossa fino al 14 marzo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento