Fu comandante dei piloti del porto, la marineria dorica in lutto per la scomparsa di Guerri

Aveva 92 anni e viveva a Falconara. . Aveva iniziato la carriera nelle Marina Mercantile. Il funerale sarà celebrato nella chiesa del SS Rosario

Silvano Guerri (al centro)

Il mondo della nautica è in lutto per la scomparsa di Silvano Guerri, capitano di lungo corso ed ex comandante dei piloti del Porto di Ancona. Guerri aveva da poco compiuto 92 anni ma non aveva mai perso l'amore per il mare. Gran frequentatore di Marina Dorica, pochi mesi fa avava anche partecipato alla Regata d'Autunno. Fino al 2017 con la sua Indomitable è stato una presenza fissa della Regata del Conero. Una vita in mare. Aveva iniziato la sua carriera nella Marina Mercantile dove era divenuto comandante. 

Il funerale è stato fissato per domani, venerdì 9 febbraio alle 10, alla chiesa del SS Rosario di Falconara, la città dove viveva da sempre. "Fino a pochi anni fa – lo ricordano i soci di Assonautica di Ancona - traversava l'Adriatico da solo con una delle sue ultime barche, non la più grande, di sette metri. Un maestro di marineria, prima che di vela, e punto di riferimento per tutti i nostri diportisti. L'Assonautica si è associata al dolore della famiglia per una perdita che, anche se inevitabile per l'età, non avremmo voluto subire mai".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, arriva il freddo russo sulle Marche: tracollo termico e neve a basse quote

  • «Tutto esaurito, clienti felici e niente multa»: chef Luana fa il sold out e stasera si replica

  • Nuove regole e quasi tutta Italia in zona arancione: ecco la situazione nelle Marche

  • Tremendo frontale sulla provinciale, veicoli distrutti: c'è una vittima

  • «Zona arancione da domenica e per altre due settimane»: la conferma di Acquaroli

  • Tragico schianto sulla provinciale, la vittima è Francesco Contigiani: aveva 43 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento