Sicurezza, piano e stazione: arrivano telecamere e pattugliamenti

A fine mese operativo il sistema di video sorveglianza in piazza Rosselli. Dal 7 maggio pattugliamento e presidio della polizia municipale alla stazione e a Piano San Lazzaro

Nella foto: piazza Rosselli

“Voglio innanzitutto ringraziare Gino Polverini, titolare dell’hotel Gino per la sensibilità dimostrata autorizzando l’installazione nell’immobile di sua proprietà del sistema di video sorveglianza in grado di garantire 24 su 24 il controllo su piazza Rosselli”. Così interviene l’assessore alla Sicurezza, Roberto Signorini,  sottolineando il senso civico e lo spirito di collaborazione dimostrato al riguardo dal responsabile della struttura alberghiera.
In questo modo entro la fine di questo mese sarà possibile garantire  la piena operatività di questo sistema realizzato nell’ambito del progetto Regione Marche/Protezione Civile, finalizzato appunto alla videosorveglianza del Comune capoluogo.  

In particolare il sistema consente una visione completa di tutta la piazza sia per quanto riguarda la questione sicurezza sia per le correnti di traffico in questo importante nodo viario.
Sempre relativamente alla sicurezza della stazione e di Piano San Lazzaro, a partire da lunedì 7 maggio la Polizia Municipale effettuerà servizio di pattugliamento e di presidio sia di piazza Rosselli che di piazza di Ugo Bassi. Nello specifico due pattuglie si alterneranno durante la settimana per almeno due giornate.
“Con questi interventi si stanno danno risposte concrete al comitato di quartiere e all’impegno profuso con grande determinazione dal presidente della circoscrizione Stefano Foresi” conclude  l’assessore alla sicurezza Roberto Signorini.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

Torna su
AnconaToday è in caricamento