Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Presidio fisso al Piano, Cna è convinta: «Passo importante per la città»

Piena la soddisfazione di Cna Ancona, che proprio questo chiedeva, da tempo, all’amministrazione comunale, tanto che ne aveva fatto uno dei suoi cavalli di battaglia

Un presidio dei vigili urbani fisso a Piazza Ugo Bassi, in coordinamento con il vigile di quartiere. Questo il provvedimento, largamente condiviso da tutte le forze politiche presenti in consiglio comunale, che verrà messo in campo per l’ordine e la sicurezza nella zona del Piano. Piena la soddisfazione di Cna Ancona, che proprio questo chiedeva, da tempo, all’amministrazione comunale, tanto che ne aveva fatto uno dei suoi cavalli di battaglia nel progetto di ampio respiro che l’associazione ha chiamato “ #anconafutura”.

“Si tratta – dice Andrea Cantori, segretario Cna Ancona – di un provvedimento ampiamente atteso e da più parti invocato, un passo importante per aumentare la percezione di sicurezza da parte dei tanti commercianti e artigiani presenti in una zona, come quella del Piano, che conta varie complessità, tra cui, appunto, quella legata al tema della sicurezza, ma anche forti potenzialità”.

“Nel corso dell’anno – continua Cantori - in diversi incontri svoltisi in Cna, gli associati, anche in seguito a ben noti fatti di cronaca, avevano messo in luce la necessità di avere questo presidio, necessità condivisa non solo dalla Cna stessa, ma anche da tutte le altre associazioni e dai comitati che presidiano il Piano. Una presenza delle forze dell’ordine in maniera stabile, era stata individuata come l’unica soluzione possibile per rassicurare cittadini ed imprenditori”.

“Questa scelta – conclude il segretario della Cna dorica – unitamente al ritorno del vigile di quartiere, porterà sicuramente tanta tranquillità in più in una zona che ne aveva davvero bisogno”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presidio fisso al Piano, Cna è convinta: «Passo importante per la città»

AnconaToday è in caricamento