Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Breaking Bad anche ad Ancona, scendono dal treno e portano la Shaboo

Quattro arrestati dalle Volanti nel piazzale davanti alla stazione ferroviaria. In tasca avevano decine di grammi della terribile sostanza

Un banale controllo su quattro stranieri appena scesi dal treno. Gli agenti delle Volanti increduli a quanto hanno trovato nelle tasche dei soggetti. Un involucro contenente cristalli bianchi. Non si tratta di un esordio ma quello dell'arrivo di Shaboo, come viene chiamata la metanfetamina presso le comunità filippine, ad Ancona fa tremare. E proprio filippini sono i soggetti fermati nella notte. Fa tremare perché parliamo di una droga potentissima e dagli effetti devastanti. Già nel 2012 era stato arrestato dalla Squadra Mobile un uomo di 42 anni appena sceso da un traghetto al porto con quasi un etto di questa sostanza. Una droga che, seguendo il lungo elenco di cronache nazionali, è nelle mani di gruppi cinesi. I quattro filippini provenivano da Bologna. Tre risultano residenti a Modena, uno solo ad Ancona. Subito è scattata l'arresto. L'anconetano si trova ai domiciliari mentre gli altri tre sono stati reclusi nel carcere di Montacuto. 

La droga di Breaking Bad: gli effetti

La Shaboo da droga etnica cinese e filippina, soprattutto, negli ultimi anni si è fatta strada anche tra i consumatori italiani. Devastanti gli effetti: mancanza di sonno e fame per giorni, comportamenti violenti, dipendenza pressoché immediata. Si presenta in cristalli bianchi da fumare con la carta stagnola. Gli effetti sono molto più forti e duraturi di quelli della cocaina. Roba chimica. Parliamo di una metanfetamina, la stessa droga resa popolare dalla serie tv Breaking Bad. Shaboo è il nome che gli danno i filippini. Si può chiamare anche Ice o Crystal Meth. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Breaking Bad anche ad Ancona, scendono dal treno e portano la Shaboo

AnconaToday è in caricamento