Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Scrima / Via Scrima

Sgomberato l'ex Pie Venerini, sette disperati dormivano nella sporcizia

La Municipale è intervenuta alle prime ore del giorno, a seguito di numerose segnalazioni dei cittadini residenti. Ora l'ex istituto religioso ospiterà appartamenti

Il punto in cui via Scrima incrocia via Pesaro

Stamattina all’alba è stata portata a termine dalla Polizia Municipale l’operazione di sgombero dell’Istituto ex Pie Venerini di via Pesaro / via Scrima, da tempo segnalato dai residenti del quartiere come covo abusivo di sbandati e senza tetto. Dieci vigili urbani hanno trovato sette persone (sei extracomunitari e una cittadina italiana) che dormivano in giacigli di fortuna immersi nella sporcizia, e hanno predisposto la bonifica dei locali.

Il proprietario dell’immobile – che era presente all’operazione insieme al presidente della Seconda Circoscrizione, Stefano Foresi -  adesso ripulirà tutti i locali e chiuderà tutti i possibili accessi all’interno, in attesa che venga concluso l’iter burocratico del progetto di riqualificazione che permetterà di  trasformare l’ex istituto religioso in un complesso di appartamenti.

“La prevenzione sul territorio di tutte le forze dell’ordine – ha dichiarato Foresi – è fondamentale per garantire sicurezza e vivibilità, soprattutto in una zona come questa, piena di scuole e frequentata da famiglie e  bambini dove non dobbiamo permettere che un luogo in attesa di recupero si trasformi in una fonte di disagio e di insicurezza”.

“Ringraziamo i cittadini che ci hanno dato l’imput a intervenire e la Polizia Municipale – ha continuato l’assessore alla Partecipazione democratica e alla Protezione civile Fabio Borgognoni – che con grande professionalità ha permesso di sgomberare e bonificare le ex Pie Venerini”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sgomberato l'ex Pie Venerini, sette disperati dormivano nella sporcizia

AnconaToday è in caricamento