rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Le Grazie / Via Mario Torresi

L'agente immobiliare entra per un sopralluogo e trova l'inquilino, ma è un senzatetto abusivo

Sul posto la polizia che ha liberato l'appartamento al cui interno viveva un uomo di 50 anni di origine nigeriana

ANCONA - Sgomberata la casa occupata abusivamente in via Torresi. In un servizio Ancona Today aveva documentato la situazione di degrado e irregolarità all'interno dell'appartamento in questione e la rabbia che i residenti avevano manifestato in seguito alla presenza di vagabondi e pusher.

I poliziotti della questura dorica ieri mattina alle 10 sono intervenuti in seguito alla segnalazione di un agente immobiliare che durante un sopralluogo all’appartamento in vendita aveva scoperto un uomo straniero che viveva lì abusivamente. All'interno dell'immobile in vendita gli agenti della questura hanno trovato un 50enne di origine nigeriana residente ad Ancona ma di fatto senza fissa dimora. L’uomo se n’è andato portando via i suoi effetti personali. Intanto il personale delle Volanti ha informato il proprietario di quanto accaduto e delle sue facoltà di sporgere denuncia, invitandolo a rendere non accessibile ad estranei l’immobile per evitare bivacchi o situazioni simili. «Imponente è l’operazione antidegrado portata avanti dalla polizia - spiega il questore Cesare Capocasa - in sinergia con i diversi interlocutori competenti, nelle varie zone urbane di Ancona e provincia, per restituire ai cittadini spazi vivibili e contesti socialmente adeguati. Oltre ai servizi di controllo del territorio delle Volanti, sono settimanalmente presenti i Reparti Prevenzione Crimine per contrastare e prevenire  le situazioni di microcriminalità e quotidiano è l’impegno del Poliziotto di Prossimità».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'agente immobiliare entra per un sopralluogo e trova l'inquilino, ma è un senzatetto abusivo

AnconaToday è in caricamento